Sinistra Italiana - Trasporti, Cambiamo aria - 01 Sinistra Italiana - Trasporti, Cambiamo aria - 02 Sinistra Italiana - Trasporti, Cambiamo aria - Volantinaggio Torre del Greco“Trasporti, Cambiamo Aria”, è questo il titolo dell’iniziativa organizzata dal gruppo politico nascente Sinistra Italiana e su cui, domenica 28 febbraio, il coordinamento locale di Torre del Greco ha voluto portare l’attenzione dei cittadini con un volantinaggio nel centro storico.

Presente all’iniziativa il deputato Arturo Scotto che ha spiegato l’attuale situazione: “L’ultimo rapporto Pendolaria, realizzato da Legambiente, evidenzia che l’attuale stato dei trasporti è la conseguenza di una sempre minore attenzione al tema in termini di finanziamento. Questo sta comportando un arretramento del nostro Paese rispetto al resto d’Europa, basti pensare che l’età media di un veicolo ferroviario europeo è di 8 anni, mentre in Italia è di almeno il doppio.”

Una situazione intollerabile per Sinistra Italiana, che ha tra i suoi valori fondanti i temi dell’ambiente e che tra le sue primissime iniziative ha voluto strutturare una proposta sintetizzabile in nove punti:

Maggiori risorse per il trasporto pubblico locale;

Estensione delle aree pedonali nei centri storici;

Ampliamento delle corsie preferenziali in città;

Detrazioni per gli abbonamenti ai mezzi pubblici;

Sviluppo delle ciclovie nei centri urbani; 

Investimento di 7 miliardi per l’acquisto di nuovi treni regionali;

Piena continuità territoriale con la Sardegna, aerea e via mare;

Cura del ferro: spostare il 50% delle merci su rotaia entro il 2030;

Stop alla privatizzazione di FS che penalizza i pendolari. 

“La proposta è stata pensata a livello nazionale – Conclude Scotto – ma in Campania è ancora più urgente il bisogno di agire sulla sicurezza del trasporto e su una politica di incentivi affinché i cittadini preferiscano i mezzi pubblici a quello privati”.                                                      Eleonora Colonna