Oggi in edicola il nuovo numero di TVCITY dedicato ai festeggiamenti per la canonizzazione di San Vincenzo Romano. Dopo la cerimonia a Roma lo scorso 14 ottobre, a Torre del Greco sono partite le celebrazioni con una serie di appuntamenti artistici e religiosi. Il nostro settimanale vi propone il racconto fotografico dalla canonizzazione alla processione di domenica a Napoli per omaggiare i due nuovi Santi: Nunzio Sulprizio e San Vincenzo Romano, passando per il successo della Notte Sacra organizzata dalla Basilica di Santa Croce. Fino al 26 ottobre le reliquie del Parroco Santo resteranno a Melito, nella parrocchia a lui dedicata. Venerdì San Vincenzo Romano tornerà nella sua città e farà sosta nella chiesa del Carmine in piazza Luigi Palomba: in questa parrocchia don Vincenzo venne ospitato dopo l’eruzione del 1794 e da qui partì per ricostruire la Basilica di Santa

Croce distrutta dalla lava e dal fuoco. Il 27 ottobre le reliquie torneranno in Santa Croce con una processione, alle 19,30. Il 28 ottobre riparte anche la programmazione del progetto Devozioni. Festa, tradizione e spettacolo nel doppio appuntamento di domenica, che inizierà alle 20.00 in Piazza S. Croce a conclusione della messa di ringraziamento in Basilica, con il concerto di Marcello Colasurdo, artista eclettico napoletano, presente sulla scena della musica popolare da oltre vent’anni. La serata proseguirà alle 21.00 in Via Comizi con lo spettacolo di musica, fuochi ed effetti pirotecnici “ Zoe – Il Principio della vita” , a cura della compagnia umbra Piccolo Nuovo Teatro. In edicola anche l’avvio della programmazione degli eventi natalizi con l’incontro tra amministrazione comunale e commercianti. Poi la politica con la presentazione di Alleanza Solidale di Nello Formisano, l’archeologia con il ritrovamento di un’iscrizione che sposta la data dell’eruzione del Vesuvio nel 79 d.c. ad ottobre. Infine lo sport con la Turris che ha battuto il Messina, conquistando tre punti e risalendo