Un progetto tra arti e territorio per quattro scuole di Torre del Greco

247

La Pro Loco Torre del Greco, in collaborazione con l’Istituto d’Istruzione superiore “Francesco Degni”, con gli Istituti Comprensivi Statali ad indirizzo musicale “Don Bosco – F. D’Assisi”, “Giampietro-Romano”, “Giovan Battista Angioletti”, con la Fondazione Ente Ville Vesuviane – Villa delle Ginestre, ha presentato e proposto a tutti gli istituti comprensivi statali la partecipazione al progetto: “ascolt-ARTI, abbracci-ARTI, emozion-ARTI”, un percorso tra musica, pittura, scrittura creativa e moda.

Una proposta cre-attiva in cui si incontrano le ARTI, ideata e progettata da Florinda Sorrentino con la collaborazione di Enrico Gaudino. L’idea è rivolta agli alunni della classe quinta scuola primaria e secondaria di primo grado (ciascun Istituto sceglierà a quali classi rivolgerla), con l’obiettivo di UNIRE, INCLUDERE e CONDIVIDERE.

UNIRE gli Istituti scolastici della città di Torre del Greco in un’esperienza culturale e artistica UNICA, che renda contemporaneamente gli alunni destinatari e protagonisti nel CONDIVIDERE le arti della PITTURA, della MUSICA, della MODA, della SCRITTURA CREATIVA attraverso opere e performance sia estemporanee che ricercate, valorizzando l’INCLUSIONE delle diverse abilità e la capacità di espressione, di ascolto, di comunicazione, di rappresentazione delle emozioni, la creatività, la ricchezza del nostro territorio.

Ieri la presentazione. Nel video l’intervista realizzata da Mariella Romano