Verso il 14 ottobre. Domenica l’accensione delle luminarie a Piazza Santa Croce, via tutte le panchine

830

Via le panchine, installazione delle luminarie, smerigliatura della pavimentazione. Piazza Santa Croce si fa bella per omaggiare il Parroco Santo. Le celebrazioni religiose organizzate dalla Basilica Pontificia di Santa Croce per la canonizzazione del Beato Vincenzo Romano entrano nel vivo e in città il clima di attesa cresce. Nei giorni scorsi è partita l’installazione delle luminarie nella piazza che sarà completamente “abbracciata” dalle luci. Ieri mattina poi hanno preso il via le operazioni per garantire la sicurezza degli eventi. Sono stati infatti smontate tutte le panchine e avviati gli interventi per levigare la pavimentazione. Lo scorso 20 settembre c’è stata la liturgia di inizio peregrinatio con le reliquie che stanno toccando varie chiese dell’area vesuviana. L’apertura del festeggiamenti a Torre è fissata per domenica prossima, 7 ottobre. A mezzogiorno il coro Jubilate Deo animerà la messa con la supplica. Alle 18.30 celebrerà la messa del pomeriggio monsignor Antonio De Luca, vescovo di Teggiano Policastro. A seguire la benedizione degli stendardi dedicati al Santo con una sfilata in piazza, l’esposizione delle bandiere e del labaro al campanile. E a chiudere l’accensione delle luminarie e il canto dell’inno al Beato. Altro momento significativo, il 12 ottobre alle 18,30, quando le reliquie del Santo, di ritorno da Procida, a bordo della motovedetta della Guardia Costiera, arriveranno al Porto di Torre del Greco, accompagnate dai pescherecci e dalle barche. A seguire ci sarà la processione verso la Basilica di Santa Croce con partenza dalla banchina del porto e saluto della comunità di Portosalvo. Previsto già un dispositivo di traffico ad hoc con lo stop al traffico dalle 16,30 fino al passaggio della processione a via Calastro, via spiaggia del fronte, corso Garibaldi, via Agostinella, via XX Settembre, corso Umberto I, via Beato Vincenzo Romano e piazza Santa Croce. Nelle stesse strade divieto di sosta dalle 14.30 alle 20.
Alla mezzanotte del 13 ottobre le campane della Basilica Pontificia suoneranno a festa per annunciare il giorno della canonizzazione.
Il 14 ottobre, alle 10, si terrà a Roma in piazza San Pietro la Celebrazione presieduta da papa Francesco alla quale parteciperanno i pellegrini torresi e napoletani.