Via Campanariello, un anno dopo. Ancora buche e rattoppi, sos viabilità

154

Via Campanariello, un anno dopo. “La strada è distrutta”, la richiesta di aiuto arrivata in redazione da una cittadina nella giornata di ieri. “Ho visto un video di TVCITY sulla situazione di dissesto. Il comune ha fatto qualcosa?”, la domanda della signora residente in zona.

Esattamente un anno fa, il 25 gennaio 2018, abbiamo denunciato con un servizio video lo stato di via Campanariello. Buche e asfalto dissestato rendevano la strada molto pericolosa da percorrere.

Questa mattina siamo stati di nuovo nelle traversa di via Nazionale, a seguito dell’appello giunto in redazione.

Sia in corrispondenza delle case sia lungo il viale che conduce a villa inglese la strada è difficilmente percorribile in quanto piena di enormi buche.

Questa nelle immagini è quindi la situazione attuale di via Campanariello. Sin dall’imbocco della strada – all’intersezione con via Nazionale – la strada appare rattoppata in malo modo. Più si va avanti più la situazione peggiora, in pratica una condizione non dissimile da quella che avevamo già documentato lo scorso anno proprio in questi giorni.

Le voragini nell’asfalto si susseguono, man mano che si procede diventano sempre più profonde – rendendo la viabilità alquanto pericolosa visto anche che la strada è anche a doppio senso di circolazione.

La circolazione in zona è abbastanza intensa e i residenti quindi rinnovano l’appello a intervenire per riportare l’arteria stradale in condizioni di sicurezza. Come scrivemmo il 25 gennaio 2018, non è solo questione di decoro urbano, ma anche di rischi per la cittadinanza.

E a proposito di decoro urbano, si segnala lungo via Campanariello la presenza di una vera e propria discarica a cielo aperto con rifiuti abbonati in maniera indiscriminata in una delle insenature in mezzo al terreno. Sedie, qualche ingombrante e decine di sacchetti lasciati lì chissà da quanto tempo e naturalmente depositati in spregio alle norme previste per il conferimento della spazzatura in città.