Violenza sulle donne, l’Inner Wheel “Torre del Greco – Comuni Vesuviani” consegna all’amministrazione le “valigie di salvataggio”

153

L’Inner Wheel “Torre del Greco – Comuni Vesuviani” ha, ufficialmente, consegnato all’Amministrazione, guidata dal sindaco Giovanni Palomba, due “valigie di salvataggio” .

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito del progetto regionale – recepito anche da Regione Campania, sulla scia della Regione Lazio – rappresenta, in concreto, la donazione di due valigie piene di beni di prima necessità, e, di tutto quanto possa occorrere alle donne, vittime di violenza e di atti efferati, costrette a lasciare la casa in cui vengono maltrattate e nella quale sono a rischio per la propria vita, insieme al loro bambino.

Così, stamattina, nella sede di Palazzo Baronale la cerimonia di consegna alla presenza del Vicesindaco, Annarita Ottaviano, con delega alla famiglia e della Presidente del club Inner Wheel, Carla La Verde – accompagnata da una folta delegazione di associate.

“La Campania – ha dichiarato il Vicesindaco Ottaviano – é tra le più colpite, in Italia, da episodi di violenza sulle donne e sui bambini.
Un primato che non può e non deve appartenerci; ma soprattutto che non deve appartenere ad una terra che da sempre, nella Storia, é stata immagine di civiltà e di progresso civile.
É per questo che non posso non plaudire ad azioni, come quella di questa mattina, che reputo fondamentali nella vita culturale di una città, come Torre del Greco che voglia essere culla e baluardo dei diritti fondamentali dei suoi cittadini.
Un vivo ringraziamento, inoltre, al profucuo lavoro dell’Innner Wheel di Torre del Greco e dei suoi componenti.
L’Amministrazione Palomba accetta queste valigie – che resteranno nel Palazzo di città – con la speranza di non doverne mai fare uso, o darne assegnazione”.

Offerta, in aggiunta alle valigie, anche una borsa contenente tutto ciò che può servire per l’intimità della donna e del bambino.