tannE’stato già indetto il nuovo sorteggio per sostituire i candidati al servizio di Igiene Urbana della società Prima Vera.

<<Per colmare il vuoto dei quindici che hanno rinunciato – spiega il sindaco Giosuè Starita –  o sono risultati non in possesso dei requisiti richiesti, si procederà a breve con nuovo sorteggio. E’singolare però che su ventisei estratti soltanto 11 sono risultati in regola; comunque, questo nuovo personale già da domani prenderà servizio, implementando il servizio e migliorando la pulizia della città>>.