Torre del Greco: i volontari di riforestiAmo, riforestano una nuova area del Vesuvio

115
riforestiamo

Non è stato certo il freddo a fermare i volontari di riforestiAmo il Gigante e ieri, in tanti, riscaldati da un tiepido sole e soprattutto dall’ Amore verso il nostro territorio, abbiamo riforestato una nuova area alle falde del Vesuvio mettendo a dimora altre centinaia di nuovi alberelli per favorire il ritorno dei boschi lungo i versanti del vulcano maggiormente colpiti dalle fiamme del 2017.

Affluenza altissima di scuole, associazioni e singoli cittadini, giovani e giovanissimi, che ringraziamo infinitamente per aver creduto in quello che fino a poco tempo fa era solo un’idea ed ora è una bellissima realtà.

L’ intervento ha seguito tutto l’iter autorizzativo e progettuale necessario per piantare alberi all’interno di un’area protetta ed è stato autorizzato dall’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, in linea con le prescrizioni tecniche relative agli interventi di rinaturalizzazione nelle aree percorse dal fuoco ricadenti nel PNV.

Ora viene la fase più importante, prendersi cura degli alberi piantati, e, così come abbiamo fatto per le prime aree riforestate, porteremo avanti questo nuovo step tutti insieme, per poi piantare altre migliaia di alberelli nel prossimo autunno.