56 chili di cannabis in fase di lavorazione: in manette due giovani

72
  • Miramare
  • serigraph
  • un click per il sarno
  • tvcity promo
  • Santa Maria la bruna
  • Faiella
  • Lavela

Stavano essiccando chili e chili di canapa indiana destinata, poi ad essere commercializzata illegalmente.  Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, durante un servizio antidroga, sono intervenuti in via vico Gelso dove, in un appartamento disabitato hanno bloccato  due giovani intenti ad essiccare piante di canapa indiana. Gli agenti hanno rinvenuto ben 56 kg di cannabis in fase di lavorazione destinata ad entrare nel mercato dello spaccio di droga. Per questo motivo i due incensurati di 25 e 21 anni sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Continuano così le azioni di contrasto e repressione dei reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. E’ massima l’attenzione delle forze dell’ordine che continuano le azioni di controllo della città. Prosegue, dunque, la rete di arresti e denunce per detenzione e commercio di marijuana ed altre droghe in tutto il territorio metropolitano.