Mercoledì gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Castellammare di Stabia.

Nel corso dell’attività sono state identificate 120 persone, di cui 44 con precedenti di polizia, controllati 62 veicoli, di cui uno sottoposto a fermo amministrativo, e contestate 3 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente e mancata esibizione dei documenti di circolazione.
Infine, gli operatori hanno effettuato un controllo presso un deposito dove hanno rinvenuto parti di diversi autoveicoli di cui il proprietario non ha saputo giustificare la provenienza e, per tale motivo, è stato denunciato per ricettazione.

Articolo precedente25 novembre, la Polizia Postale nelle scuole in tutte le province italiane
Articolo successivoGiornata contro la violenza sulle donne, l’iniziativa alla Don Bosco-D’Assisi