scuola

“Basta DAD”: gli studenti delle superiori in protesta a Napoli.

Studenti delle scuole superiori in piazza per chiedere di poter tornare in classe in “piena sicurezza”. I ragazzi si sono dati appuntamento davanti alla sede dell’Ufficio scolastico regionale della Campania.

Ad aprire la manifestazione uno striscione che recita ‘Vogliamo certezza, rientro in sicurezza’ e lo slogan ‘Riprendiamoci la scuola’.

“Gli ultimi giorni – dicono i rappresentanti dell’Osservatorio popolare studentesco – sono stati decisivi: noi studenti siamo stanchi delle chiacchiere portate avanti da chi ha le nostre vite tra le mani e pretendiamo il rientro a scuola in sicurezza e subito. Basta – proseguono – con le scuse e i giochi di potere che da mesi ci impediscono di vivere la nostra istruzione a pieno e soprattutto basta con la Dad”. I ragazzi ‘promettono’ che non si fermeranno e andranno avanti con varie forme di protesta. Mentre una parte degli studenti manifesta in strada altri hanno deciso di non collegarsi con la didattica a distanza per disertare le lezioni così come già accaduto lunedì scorso. E per oggi è riconvocata una riunione dell’Unità di crisi regionale per valutare il rientro o meno in aula lunedì 18 gennaio delle classi terza, quarta e quinta elementare anche loro in Dad dal 16 ottobre 2020.

(fonte: ANSA)