Caos Circum, M5S: “Dopo nostra denuncia De Gregorio corre ai ripari”

76

Un videoreportage che racconta i disagi dei pendolari che utilizzano abitualmente la Circumvesuviana. In particolare sulle sulle tratte Napoli-Sorrento delle 17.11 e su quella Napoli-Baiano delle 17.18, tra una calca infernale e testimonianze furiose di tantissimi cittadini. Dopo l’iniziativa promossa dal M5S e la conferenza stampa pubblica di ieri, arriva un primo risultato. Il presidente e direttore Eav Umberto De Gregorio ha deciso di incrementare le corse per la fascia di maggiore affluenza della Napoli-Baiano e Baiano Napoli aggiungendone due sulla Napoli-Pomigliano. 

“Abbiamo dovuto compiere e documentare un viaggio della speranza a bordo dei treni della Circumvesuviana, per vedere realizzate solo in parte le richieste contenute in una nostra mozione e affinché, soprattutto, siano recepite le invocazioni di migliaia di utenti. Ha commentato la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino, all’indomani del videoreportage realizzato sui treni della Circumvesuviana con i consiglieri regionali Maria Muscarà, Gennaro Saiello, Tommaso Malerba e Michele Cammarano.

“L’aggiunta in fretta e furia di nuove corse non in risposta alle esigenze dei pendolari, ma esclusivamente alle nostre critiche corroborate dalle testimonianze di rabbia documentate durante il viaggio che abbiamo compiuto in Circumvesuviana, è la dimostrazione che, in linea con l’amministrazione De Luca, la gestione De Gregorio è basata su criteri di approssimazione e improvvisazione, non certo su una corretta pianificazione.