Cimmino

“In relazione ai decessi di quattro pazienti Covid (un uomo di 45 anni, tre signore 80, 88 e 94 anni) presso l’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia avvenuti tra i giorni 10 e 11 novembre 2020, la direzione aziendale Asl Napoli 3 Sud e i responsabili del presidio, intendono rettificare le notizie erroneamente riportate da alcune testate giornalistiche, nonostante i chiarimenti già espressi in merito nel corso della giornata di ieri (11 novembre 2020).

I quattro pazienti covid non sono deceduti nelle ambulanze in attesa all’esterno dell’ospedale. Gli stessi erano regolarmente ricoverati all’interno del pronto soccorso ed assistiti dal personale medico ed infermieristico.

Il pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare durante tutta l’emergenza pandemica non ha mai chiuso e, nonostante le gravi difficoltà operative dovuto all’enorme afflusso di pazienti, continua ad offrire i propri servizi sanitari.