ospedale San leonardo

La direzione strategica Asl Napoli 3 Sud stigmatizza il nuovo episodio di violenza registrato lo scorso 29 ottobre presso l’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.

I direttori Gennaro Sosto (generale), Gaetano D’Onofrio (sanitario) e Giuseppe Esposito (amministrativo), condannano l’accaduto e manifestano la propria solidarietà verso l’infermiera brutalmente aggredita mentre era impegnata a svolgere il proprio lavoro.

La stessa direzione ribadisce il proprio sostegno, anche attraverso atti concreti, a tutti gli operatori impegnati in prima linea e sempre più spesso oggetto di violenze e maltrattamenti.