Centro commerciale a Torre Annunziata, a fine gennaio l’avvio dei lavori

8274

Dalle diatribe sul nome ai timori dei cittadini per l’economia dei piccoli esercenti passando per un lungo iter burocratico, sta per diventare realtà il Maximall Pompei. 

Il mega centro commerciale ubicato a via Plinio nel comune di Torre Annunziata. Sta circolando in queste ore la notizia della presentazione del progetto della Irgen Re per mercoledì prossimo 22 gennaio.

“Il centro” – si legge sul sito internet del complesso – che si trova a pochi passi dal Maximall Oplonti e vicinissimo agli scavi di Pompei, è proiettato ad essere uno dei principali punti di riferimento italiani nel settore. Con il suo design moderno sarà il primo centro commerciale di lusso ed ospiterà più di 200 brand di cui 30 tra i migliori nel settore della ristorazione”.

I lavori dovrebbero partire a fine gennaio. Per il completamento dovrebbero essere necessari quasi due anni, con la fine dei lavori prevista nel novembre 2021.

Alla conferenza parteciperà la famiglia Negri, amministratore della società, l’architetto progettista del centro commerciale Davide Padoa, il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione e il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

Sono previsti 4000 posti auto e 30 per bus turistici, 130 negozi, 30 food, una piazza esterna di 6500mq e una interna di 800mq, un auditorium con 8 sale cinema e una sala conferenze. Infine un parco verde attrezzato di 50.000 mq.