Continua la protesta dei marittimi, ieri figli e mogli in strada a Torre ed Ercolano – VIDEO

1440

Un flash mob con mogli e figli alla rotonda dell’autostrada di Torre del Greco. Continua la protesta dei Marittimi italiani. A rischio 6000 posti di lavoro.

Alla mobilitazione, promossa dall’associazione Marittimi per il Futuro di Torre del Greco, in programma a Milano giovedì 28 novembre sotto la sede di Unicredit, parteciperanno anche mogli e figli dei lavoratori del mare.

Tanti gli striscioni e i manifesti comparsi tra Torre del Greco ed Ercolano per chiedere sostegno ai marittimi del Gruppo Onorato.