Coronavirus, Conte: “Chiuse tutte le attività tranne farmacie e negozi alimentari” – VIDEO

189
  • Miramare
  • bcp
  • un click per il sarno
  • serigraph
  • Faiella
  • Lavela
  • tvcity promo
  • Santa Maria la bruna

Il premier Giuseppe Conte alle 21.40 ha indetto una conferenza stampa in cui ha annunciato nuove misure restrittive per fronteggiare il contagio del coronavirus in Italia.

«Ho fatto un patto con la mia coscienza: al primo posto c’è la salute degli italiani. Solo pochi giorni fa vi ho chiesto di cambiare le vostre abitudini di vita, di rimanere in casa. Ero consapevole che si trattava di un primo passo, e che non sarebbe stato l’ultimo. È ora di compiere un passo in più» ha affermato il premier Conte, che ha poi annunciato le nuove misure restrittive che si attiveranno con la chiusura di tutte le attività commerciali ad eccezione di negozi legati a beni di prima necessità e farmacie. Saranno inoltre chiusi bar, ristoranti, alberghi, pub; parrucchieri, i servizi di mensa. Industrie e fabbriche continueranno le proprie attività a condizione che proteggano i lavoratori con protocolli di sicurezza.

“Per avere un riscontro effettivo dovranno passare almeno un paio di settimane. Se i numeri dovessero continuare a crescere non significa che dovremmo affannarci ad adottare nuove misure. A breve nominerò un commissario delegato che avrà poteri di deroga e lavorerà per rafforzare la produzione per terapia intensiva e creare nuovi stabilimenti e per sopperire alle carenze.”

“Rimaniamo distanti per abbracciarci con più calore per muoverci domani” conclude il presidente Giuseppe Conte