• serigraph
  • Faiella
  • Lavela
  • Miramare
  • un click per il sarno
  • tvcity promo
  • Santa Maria la bruna

Napoli – Ieri notte un uomo in attesa del tampone per il COVID-19 ha protestato contro l’attesa e, nello sfogo, ha sputato su un medico ed un infermiere per poi assalirli con diversi spintoni. Solo il pronto intervento dell’Infermiere, il quale si è frapposto tra l’aggressore e la dottoressa, ha evitato danni peggiori. Entrambi sono stati sottoposti a quarantena per prevenire qualunque conseguenza negativa.

Le OOSS attaccano duramente tale episodio: “In un momento come questo, dove il personale sanitario tutto è sottoposto a turni di lavoro massacranti, con rischi professionali notevoli, non si può consentire che episodi del genere accadano.
Nell’esprimere piena solidarietà ai colleghi e nell’assicurare loro l’assistenza legale gratuita, chiediamo alle Istituzioni di garantire la sicurezza dei lavoratori e l’ordine pubblico, anche con presidi straordinari da attivare nei nosocomi coinvolti nell’assistenza di PS al COVID 19, ed in particolare all’Ospedale Cotugno.”