Coronavirus – L’appello dell’Asl Na3Sud: “40 contagi nel nostro territorio, restate a casa” – INTERVISTA

192
  • Miramare
  • Lavela
  • bcp
  • un click per il sarno
  • serigraph
  • Faiella
  • Santa Maria la bruna
  • tvcity promo

L’Asl Napoli 3 Sud sta operando una riorganizzazione dei propri ospedali per far fronte all’emergenza Coronavirus nel nostro territorio e trovarsi preparata nel caso di un possibile picco di contagi nei prossimi giorni. La raccomandazione del direttore generale Gennaro Sosto è quella di rimanere a casa il più possibile ed evitare contatti con altre persone.

“Abbiamo superato i 40 casi nel territorio coperto dall’Asl Napoli 3 Sud”, ha dichiarato Sosto. “Siamo pronti, ma dobbiamo fare attenzione affinché non crescano eccessivamente i pazienti che necessitano cure in terapia intensiva”. “Gli operatori sanitari sono la nostra più importante risorsa”, ha aggiunto. “Si stanno occupando di noi e dei nostri cari senza sosta. A loro va il nostro più grande ringraziamento, e l’unico modo per mostrare la nostra riconoscenza è rimanere a casa e uscire soltanto in caso di reale necessità”.

L’intervista integrale è disponibile nel video.