• tvcity promo
  • Lavela
  • Faiella
  • Miramare
  • Santa Maria la bruna
  • bcp
  • un click per il sarno
  • serigraph

Anche la CEI segue le nuove disposizioni dettate dal DPCM dell’8 marzo e ufficializza lo stop a tutte le cerimonie religiose in tutte le chiese d’Italia fino al 3 aprile per arginare la diffusione del Coronavirus.

“La Chiesa che vive in Italia e condivide la comune preoccupazione di fronte all’emergenza sanitaria che sta interessando il Paese”, si legge in un comunicato stampa della Conferenza Episcopale Italiana.

“Il DPCM sospende a livello preventivo, fino a venerdì 3 aprile, sull’intero territorio nazionale, le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri. L’interpretazione fornita dal Governo include rigorosamente le Sante Messe e le esequie tra le cerimonie religiose”, viene spiegato.

Anche il cardinale Crescenzio Sepe ha sottolineato nella giornata di ieri la necessità di una maggiore attenzione e responsabilità da parte di tutti, e ha preannunciato lo stop a tutte le celebrazioni nella Diocesi napoletana.