palazzo baronale consulta

Nella giornata di ieri il partito M5S di Torre del Greco ha esposto un comunicato al primo cittadino, Giovanni Palomba, a proposito delle difficoltà economiche che sta vivendo la città in questo momento di emergenza sanitaria: “È trascorsa una settimana dalla formulazione alle forze di maggioranza delle nostre proposte di sostegno all’economia cittadina. Ad oggi nulla è successo. Nessuna convocazione dal Sindaco, nessun tavolo operativo, nessun approfondimento in commissione bilancio. Rinnoviamo la nostra disponibilità a collaborare nell’interesse esclusivo dei nostri cittadini. Restiamo fermamente convinti che non esista altra ricetta possibile: riduzione della Tari, interventi di sostegno al credito cittadino, ma soprattutto immediata immissione di liquidità con contributi a fondo perduto sia per le attività soggette a chiusura, quanto a quelle che pur restando aperte hanno subito flessioni di reddito anche del 70/80%. Noi abbiamo individuato coperture finanziarie e modalità di erogazione trasparente e di facile attuazione. Pensiamo sia doveroso un tempestivo approfondimento perché ogni giorno che passa ha un riflesso negativo di migliaia di euro sull’economia locale.”