Covid: chiuse due classi e una chiesa. Il punto nel napoletano

361

In Campania i positivi al Covid-19 salgono a 19.192 per 662 nuovi casi su 7.405 tamponi.

Nel napoletano, precisamente a Torre del Greco, è stato registrato un solo caso positivo al Covid e 9 guarigioni nella giornata di ieri. Sospesa intanto la frequenza scolastica di due classi della scuola Francesco D’Assisi. Gli alunni sono stati esposti, seppur per brevissimo periodo, al contatto con un soggetto positivo al Coronavirus.

Ad Ercolano chiusa ai fedeli la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, per la positività al Covid del parroco Marco Ricci che dà la notizia sulla pagina facebook. Don Marco spiega: ”Ho ritenuto di fare il tampone in via precauzionale per un eccesso di scrupolo perché, dato il numero crescente dei contagi, il mio essere pastore tra la gente mi porta ad entrare in contatto con tante persone. Voglio rassicurare tutti: sono asintomatico e sto bene.” 

Intanto, ci sono buone notizie sulle condizioni di salute degli anziani ospiti della casa di riposo privata ‘Pio XII’ a Portici dove nei giorni scorsi si sono registrati 57 positivi al covid. ” Gli ospiti negativi al Covid sono in buone condizioni generali scrive il sindaco Vincenzo Cuomo sulla pagina facebook.

Crescono i contagi a Castellammare di Stabia che nella giornata di ieri ha registrato ben 11 casi positivi da Covid-19. “Occorrono maturità e senso di responsabilità nel rispettare le regole, indossando sempre la mascherina in modo corretto ed evitando contesti affollati” ha affermato il primo cittadino Gaetano Cimmino.

Rischio lockdown a Somma Vesuviana, dove la registrazione di 36 nuovi casi sul territorio ha spinto il sindaco Salvatore Di Sarno a convocare una riunione con Asl e dirigenti scolastici per valutare misure più stringenti sul territorio cittadino.

 

Resta aggiornato con l’informazione di TVCITY in onda dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 10 e dalle 19 alle 22 sul canale 113 del digitale terrestre.