Covid, la denuncia. ”Mio nonno lasciato morire senza un’adeguata assistenza”

58

Abbiamo raccolto la denuncia di Francesca Cristillo, in collegamento con gli studi di TVCITY. 

Suo nonno 86anni è morto di Covid domenica sera all’ospedale di Caserta, senza riuscire a trovare adeguata assistenza sanitaria.

Una testimonianza che evidenzia le carenze e le falle nella gestione dell’emergenza. 

Malati e familiari sono allo sbando, spesso costretti ad una peregrinatio tra ospedali, ore di attesa e ritardi per un ricovero che possono inevitabilmente determinare epiloghi drammatici. 

Tanti gli interrogativi e la voglia di far chiarezza sull’accaduto.