Covid nel vesuviano: stabili i contagi, aumentano le guarigioni

13

A Torre del Greco numerose le guarigioni registrate nella giornata dell’Immacolata: sono 36 i nuovi guariti e dieci i soggetti risultati positivi al Covid-19. Il dato che attesta il trend di diminuzione dei casi nella città: sono, attualmente, 628 i positivi, di cui 27 ricoverati, 1518 guariti e 48 decessi.

Il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto annuncia una discesa della curva di contagio: al momento si riscontrano 602 positivi, in virtù dei 124 guariti e 28 casi positivi degli ultimi giorni. Il primo cittadino ci tiene però a lasciare un messaggio alla popolazione di Ercolano: “Non bisogna abbassare assolutamente la guardia, tantomeno lasciarsi andare a facili entusiasmi. Dobbiamo continuare a combattere la nostra battaglia contro questo virus, in attesa del vaccino, che appare giorno dopo giorno un orizzonte più vicino.”

Sono 22 i cittadini di Castellammare risultati positivi al Covid-19 nella giornata di ieri. Cinque di essi presentano sintomi lievi della malattia. Tra i nuovi contagiati c’è un bambino di 7 anni, uno di 11 e uno di 1 anno. Contagiato anche un 90enne. Dichiarate inoltre 26 persone guarite dal virus. Dati che continuano a preoccupare la città che conta 1556 tuttora positivi, 954 guariti e 27 deceduti.

Situazione che fa sperare il sindaco di Boscoreale Antonio Diplomatico che annuncia i dati del contagio nella città: “La situazione attuale si conferma in miglioramento con un buon numero di guariti pari a 321, su 535 cittadini risultati positivi. I tamponi effettuati in questo stesso periodo sono stati 3495” ed aggiunge: “Ci sono stati altresì comunicati 8 decessi a causa del Covid, ed è alle loro famiglie che rivolgiamo le condoglianze da parte di tutta l’Amministrazione”.