anm napoli

Un autista in servizio nel deposito dell’Azienda Napoletana Mobilità di via Cavalleggeri d’Aosta è risultato positivo al Coronavirus. Lo rende noto l’Usb. Il dipendente dell’Anm ha prestato servizio nel deposito per l’ultima volta lo scorso 6 settembre.
“Insistiamo sulla necessità di effettuare i test sierologici a tutto il personale ANM, – sottolilea Adolfo Vallini, sindacalista dell’Usb – a cominciare dalle categorie maggiormente esposte al contatto con il pubblico. Una attività che deve essere assolutamente estesa anche alle società in appalto che per ANM operano in modo strutturale all’interno degli ambienti di lavoro e delle officine”.

(fonte: ANSA)