“Entro chiedendo il permesso”: l’arcivescovo Battaglia si presenta ai fedeli

44

“Entro chiedendo il permesso”: l’arcivescovo Battaglia si presenta ai fedeli.

Domenico Battaglia è il nuovo arcivescovo di Napoli, ieri la prima messa solenne nel Duomo, alla presenza delle istituzioni cittadine. 58 anni, originario di Satriano, in provincia di Catanzaro, è stato ordinato vescovo nel 2016 nel beneventano. La sua prima omelia ha reso chiaro lo spirito con cui affronterà questo nuovo percorso: il suo impegno sarà per i dimenticati, per chi ha perso tutto a causa della pandemia, della crisi economica e dei problemi endemici del nostro territorio come la criminalità organizzata. L’invito che ha fatto è stato proprio quello di non professare l’amore per gli altri solo in Chiesa, ma uscire fuori dal tempio, guardare il mondo e dedicare la propria fede in un impegno concreto e reale.