ercolano

Ercolano: sequestrati prodotti ittici senza documentazione.

Il giorno 30 aprile, la Guardia Costiera di Torre del Greco, sotto il coordinamento operativo della Direzione Marittima di Napoli e congiuntamente al personale dell’Azienda Sanitaria Napoli 3 Sud Ambito 2 – Vet. B di Torre del Greco, nell’ambito della costante attività di monitoraggio lungo le varie fasi della filiera ittica, a tutela dei consumatori, hanno accertato, presso il deposito di un esercizio commerciale dedito alla vendita di prodotto ittico surgelato, la detenzione di circa 200 kg di prodotti ittici vari, tra i quali vi erano esemplari di pesce spada, merluzzi e polipi veraci, privi di qualsivoglia documentazione che consentisse di accertare la loro tracciabilità (origine e provenienza).

Il responsabile è stato perciò sanzionato, con relativo sequestro del prodotto, per violazione delle tassative norme in materia di tracciabilità del prodotto ittico, condizione necessaria per accertare tutto il percorso dell’alimento, dal pescatore al rivenditore finale, fornendo al consumatore tutte le informazioni accurate, per un acquisto informato e consapevole.

Il successo dell’operazione scaturisce dalla costante e proficua sinergia tra gli Organi istituzionalmente deputati alla tutela del consumatore e della filiera ittica.