turris liguori
  • Faiella
  • Lavela
  • Santa Maria la bruna
  • bcp
  • Miramare
  • un click per il sarno
  • tvcity promo
  • serigraph

Nelle ultime ore è staro rilasciato il FIFA Quality Pro, l’attestato della Lega Calcistica che ufficializza l’omologazione del manto erboso artificiale del Liguori ai parametri dei campionati professionistici.

La Turris non dovrà, quindi, essere ospitata dallo stadio Partenio di Avellino, come era stato decretato per consentire l’iscrizione in serie C, ma potrà giocare le nuove sfide nel suo stadio, in viale Ungheria, nella sua città, Torre del Greco.

E’ stato proprio il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, ad ufficializzare la notizia pubblicando sul suo profilo Facebook il certificato rilasciato dalla FIFA.