auto polizia

Gli agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Nola, nel percorrere la SS162NC – Asse Mediano, in direzione Acerra (NA), hanno notato, nella carreggiata opposta, direzione Lago Patria, la presenza di un uomo appiedato, in evidente stato di agitazione, che stava attraversando la carreggiata più volte nonostante lo scorrimento di veicoli a forte velocità.

Pertanto, i poliziotti hanno raggiunto l’uomo, che nel frattempo stava per scavalcare il guard-rail centrale nel tentativo di impegnare l’altra carreggiata, e lo hanno messo in sicurezza riportandolo alla calma nonostante avesse tentato più volte di divincolarsi.

Dagli accertamenti di seguito esperiti, è emerso che l’uomo, un 45enne napoletano, era fuggito da una casa di riposo di Grumo Nevano dove risultava in cura.

 

Articolo precedenteUn viaggio tra arte, tradizione e gusto nel Borgo Medievale di Castello
Articolo successivoSottraggono un cellulare sotto gli occhi dei poliziotti, raggiunti e arrestati