Giornata del Mare: volontari ripuliscono il porto di Torre del Greco – VIDEO

108

Volontari ripuliscono porto e litorale di Torre del Greco. In occasione della Giornata del Mare, la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Torre del Greco, di concerto con la locale Amministrazione Comunale, ha fornito il proprio contributo tecnico-operativo alla realizzazione dell’iniziativa ambientale promossa, tra le altre, dalla Sezione locale della Lega Navale Italiana e dall’Associazione “Primaurora”. Sin dalle prime ore della mattinata, alcuni gruppi di volontari, in numero estremamente contenuto e nel rispetto delle vigenti disposizioni governative COVID-19, si sono adoperati per procedere alla rimozione e differenziazione di rifiuti eventualmente abbandonati nelle aree del porto corallino ed in alcune spiagge limitrofe. Il successivo smaltimento dei rifiuti raccolti è stato assicurato dai competenti Servizi del Comune di Torre del Greco. Inoltre, nel corso della stessa mattinata, sempre nel Porto di Torre del Greco, nell’ambito del progetto denominato “Marine Litter” del Flag Litorale “Miglio d’oro”, è stata effettuata una dimostrazione pratica del funzionamento del “sea-bin” (cestino marino per la raccolta della plastica) e dei banner oleo-assorbenti (assorbenti liquidi oleosi). Attrezzature particolarmente innovative per assicurare la pulizia degli specchi acquei, soprattutto in ambito portuale. “Tutte NOI associazioni – spiegano nel comunicato – abbiamo deciso di rimboccarci le maniche , ancora una volta, e portare avanti un’attività di riqualificazione di 4 zone simbolo di Torre del Greco: il Porto, la Scala, la spiaggia delle Terme Ginnasio e la spiaggia del Laghetto. Tra queste è importante ricordare la presenza del Liceo Scientifico “Alfred Nobel” di Torre del Greco, per rimarcare ancor di più il ruolo centrale dei giovani nel processo di rivalorizzazione della Città e di tutela e salvaguardia dell’immenso patrimonio naturalistico-ambientale e storico-culturale del nostro territorio.