guardia

Nella giornata di ieri, il personale della Guardia Costiera di Torre del Greco a bordo del mezzo navale GC B66, congiuntamente con una pattuglia a terra, a seguito di una segnalazione pervenuta attraverso il numero nazionale di emergenza in mare (1530), è intervenuto al fine di prestare assistenza ad un natante da diporto in difficoltà al traverso del molo della Favorita (Comune di Ercolano). L’attività di assistenza si è conclusa con esito positivo, con il rientro in porto del natante interessato dopo circa 1 ora.

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera raccomanda massima prudenza ai diportisti soprattutto nelle necessarie verifiche preliminari prima della navigazione, con particolare riguardo alle dotazione di sicurezza, all’efficienza dell’apparato propulsivo, nonché all’evoluzione delle condizione meteomarine che soprattutto in questo periodo dell’anno possono mutare in modo repentino.