Hinterland napoletano: scarichi abusivi di reflui nel fiume Sarno – VIDEO

0

Scarico abusivo di reflui industriali, abbandono di rifiuti ed emissioni in atmosfera senza autorizzazione: sono i reati contestati a vario titolo a quattro aziende operanti nel settore della metallurgica pesante e dell’attività conserviera tra Striano, Pagani e Scafati dai carabinieri del comando gruppo per la tutela ambientale di Napoli. 

Il sequestro preventivo delle aziende, secondo quanto ritenuto dai due giudici delle indagini preliminari di Nocera Inferiore e Torre Annunziata, si sarebbe in particolare reso necessario ”per impedire la protrazione dei reati accertati e l’aggravamento delle conseguenze degli stessi e per evitare l’ulteriore compromissione dell’ambiente circostante” come è scritto in una nota firmata congiuntamente dai procuratori di Nocera Inferiore, Antonio Centore, e Torre Annunziata, Nunzio Fragliasso.