Lavoro marittimo, 6000 posti a rischio. La mobilitazione si sposta in Prefettura a Napoli – INTERVISTE

775

Non si ferma la mobilitazione dell’associazione Marittimi per il Futuro di Torre del Greco. Dopo le proteste in città della settimana scorsa, una nuova manifestazione è stata organizzata sabato 16 novembre a Napoli, e anche l’associazione torrese prenderà parte all’iniziativa pacifica che partirà dal porto alle 10.30 e proseguirà fino a piazza Plebiscito, dove terminerà con un presidio nei pressi della Prefettura. A rischio 6000 posti di lavoro.