Principe Filippo Morto

Lutto nella famiglia reale d’Inghilterra.

É da poco stata diffusa la notizia della morte del Principe Filippo di Edimburgo, marito della Regina Elisabetta d’Inghilterra. Il principe aveva 99anni, avrebbe compiuto 100 anni a giugno ma nelle scorse settimane la sua situazione clinica era peggiorata per complicazioni cardiache che avevano portato il membro della famiglia reale al ricovero.

L’annuncio è arrivato direttamente da Buckingham Palace dove attraverso una nota ufficiale annunciano il decesso del principe.

“È con grande dispiacere che sua Maestà la Regina ha annunciato la morte dell’amato marito, sua altezza reale il principe Filippo, duca di Edimburgo. È deceduto questa mattina al castello di Windsor”

Principe Filippo Morto

É quanto si legge nella nota ufficiale pubblicata sui profili social della famiglia reale.

Nato nel 1921, Filippo Mountbatten di Edimburgo, nato Principe di Grecia, nipote del re di Grecia Costantino I. Salito alla popolarità dopo il matrimonio con Elisabetta, prossima al trono in Inghilterra. Il principe rinunciò a tutte le sue cariche nobiliari, rinunciando al trono e convertendosi alla religione ortodossa per poter sposare la sua amata Elisabetta.

Una storia, quella con la Regina Elisabetta, durata oltre 70 anni, dalla quale sono nati 4 figli: Carlo, Anna, Edoardo e Andrea.

Il Principe dopo il ricovero di un mese a causa delle complicazioni cardiache subentrate  aveva deciso di trascorrere i suoi ultimi giorni nel castello di Windsor.

Ad oggi, Filippo di Edimburgo, resta il consorte reale più longevo della storia, coniuge più anziano di un monarca regnante.

Elisabetta, che nonostante il suo atteggiamento freddo, struggente e misterioso aveva più volte sottolineato quanto fosse fondamentale il supporto del marito nel suo tortuoso e difficile regno.