gallo

Dall’aumento dei contagi da Covid sulle navi ai rischi sui livelli occupazionali, dall’atipicità e dalle violazioni di cui il  mondo del lavoro dei marittimi oggi è composto se ne sta occupando il governo nelle sue articolazioni. Il viceministro alla Salute Sileri e il sottosegretario al lavoro Accoto hanno preso in carico le numerose segnalazioni dei lavoratori marittimi e dei sindacati che arrivano da tutta Italia  – dichiara il deputato del Movimento 5 stelle Luigi Gallo. – Un comparto, quello Marittimo,  con tanti problemi inaspriti probabilmente dai numerosi interlocutori con cui interfacciarsi e da una disciplina del lavoro sottratta dalle normali regole e dai tradizionali controlli previsti per gli altri settori e a cui è necessario dare voce.