Marittimi per il Futuro, assemblea con i lavoratori a Torre del Greco

487

Informare i lavoratori del mare sulle novità in merito alla questione dell’assistenza sanitaria a seguito del protocollo d’intesa stipulato il 12 luglio 2019. Questo l’obiettivo dell’assemblea pubblica voluta dall’associazione Marittimi per il Futuro questo pomeriggio nell’auditorium della Santissima Trinità a Torre del Greco. Un incontro importante con il Consiglio Direttivo dell’Associazione e non solo per fare il punto della situazione. 

Di recente i vertici dell’associazione sono stati ricevuti a Roma al Ministero della Salute dal direttore generale della prevenzione sanitaria Claudio D’Amario. 

Sotto accusa il mancato rispetto protocollo da parte della Campania. 

Sotto i riflettori anche l’annosa questione della riapertura sul territorio della Cassa Marittima, chiusa dal 2012. Una battaglia che l’associazione porta avanti da sempre a tutti i livelli. 

L’assemblea si è aperta con un minuto di silenzio per il marittimo bulgaro di 24 anni morto ieri a seguito dell’Incidente a bordo della nave cargo “Malta” della Grimaldi.