Napoli: sequestrata stamperia di banconote false, arrestati i 4 responsabili

10

Napoli: sequestrata stamperia di banconote false, arrestati 4 responsabili.

I Finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma e del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Napoli hanno tratto in arresto 4 persone, residenti in Napoli, per i reati di produzione e commercializzazione di banconote contraffatte.

Gli indagati sono stati sorpresi e tratti in arresto mentre erano intenti a stampare e confezionare le banconote della nuova serie “Europa”, pronte per essere illecitamente immesse nel circuito legale.

All’interno dell’opificio sono state rinvenute oltre 68.000 banconote contraffatte, per un valore nominale complessivo di oltre 1 milione di euro. In particolare, tra le banconote sequestrate, oltre a quelle del valore di 20, 50, 100 e 200, sono stati rinvenuti anche numerosi biglietti da 5 euro.

È stata sottoposta a sequestro l’attrezzatura utilizzata all’interno dei locali per la realizzazione delle banconote contraffatte, quali stampanti, etichettatrici e tagliacarte.

A seguito di ulteriori accertamenti è emerso, inoltre, che i nuclei familiari degli indagati beneficiano del reddito di cittadinanza.