Nasce Alleanza Democratica: nuovo Gruppo Consiliare a Torre del Greco – VIDEO

51

Nasce a Torre del Greco un nuovo Gruppo Consiliare: prende il nome di Alleanza Democratica per il Fare Civico ed è promosso dai Consiglieri, Michele Langella, Lucia Vitiello e Aniello Formisano. Il gruppo, nato ufficialmente ieri pomeriggio, ha visto già le prime adesioni illustri. Confermata la partecipazione di Enrico Pensati, del Presidente di Fare Civico, Felice Nocerino e dei Responsabili cittadini di Alleanza Solidale. Alleanza Democratica si presenta come un accordo politico – programmatico di chiara ispirazione moderata. Priorità del neonato gruppo è la necessità di promuovere efficaci politiche di sostegno alle attività economiche e produttive gravemente colpite dalla crisi pandemica. Il rilancio delle periferie e condivisione di un nuovo programma infrastrutturale che metta al centro una innovativa concezione del Porto e della intera fascia costiera, restituendo al litorale e in particolar modo alla via Litoranea. Sul piano della proposta culturale, l’obiettivo principale è quello di promuovere ogni azione utile finalizzata alla individuazione di un area da destinare stabilmente alle compagnie teatrali e al mondo dell’associazionismo culturale, un progetto che lo stesso Formisano cerca di portare avanti, personalmente, da anni. Un programma che, almeno sulla carta, vuole far fronte alle necessità più contingenti, derivate dalla grave crisi che la città ed il Paese stanno vivendo da inizio anno, per poi puntare ad una riqualificazione e rilancio del territorio. Un Gruppo Consiliare che, tuttavia, viene a crearsi in un periodo difficoltoso per i vertici dell’esecutivo, con una maggioranza sempre meno coesa. Una novità del genere potrebbe spostare ancora di più gli equilibri, visto che lo stesso Pensati, ex assessore probabilmente prossimo alla riconferma dopo l’azzeramento della Giunta del 7 gennaio, è stato fra i primi ad aderire alla nuova corrente.