covid ercolano Buonajuto

“Un giusto mix di esperienza e competenze per proseguire il lavoro fatto in questi cinque anni. Una squadra di donne e di uomini che hanno come unico obiettivo il bene comune e la crescita di Ercolano. Tante sono le sfide che ci attendono nei prossimi mesi. Nell’immediato è nostro obiettivo concludere i progetti e i cantieri in essere, anche se sappiamo tutti che l’emergenza covid resta una priorità altissima.” – così Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano, ha ufficializzato la sua nuova giunta. “Manca un solo tassello, ma ho deciso, di concerto con tutta la maggioranza, di attendere ancora qualche altro giorno per completare la squadra. Nell’interesse esclusivo della nostra città, però ho inteso firmare i decreti di nomina per gli altri assessore così che ognuno possa operare in piena legittimità” – conclude il primo cittadino.

COMPOSIZIONE GIUNTA E DELEGHE

Vice Sindaco avv. Luigi Luciani: Vesuvio; Trasporti; Toponomastica; Beni confiscati e beni acquisiti al patrimonio comunale; Patrimonio; Turismo.

Assessore ing. Gioacchino Acampora: Servizi Cimiteriali; Viabilità; Parcheggi; Rapporti con le associazioni di categoria; Rapporti con ordini professionali; Affissione cartellonistica; Politiche per la periferia; Finanziamenti e fondi pubblici regionali, nazionali ed europei di Enti sovraordinati e terzi di concerto con gli assessori competenti nei rispettivi settori.

Assessore Mariarca Cascone: Politiche Occupazionali; Politiche per la infanzia (città a misura di bambino); Pace e Cooperazione Internazionale; Attivazione processi di partecipazione democratica (consulte cittadine); Politiche sanitarie; Politiche per la famiglia; Tradizioni religiose; Rapporti con le associazioni; Politiche giovanili; Servizi alle imprese (start up ed internazionalizzazione); Water front.

Assessore dott. Luigi Fiengo: Storia, identità cittadine, tradizioni ed eventi popolari; Politiche Agricole e prodotti tipici; Servizi demografici e statistici; Polizia Municipale; Nettezza Urbana; Verde pubblico; Protezione Civile; Risorse umane; Sviluppo della sicurezza cittadina e Videosorveglianza; Autoparco.

Assessore dott.ssa Anna Giuliano: Pubblica Istruzione; Trasporti scolastici; Risorsa mare e demanio marittimo; Politiche ambientali; Rapporti con le istituzioni scolastiche e programmazione dell’edilizia scolastica comunale; Avvocatura; Edilizia scolastica; Lotta alla dispersione scolastica.

Assessore avv. Lucio Perone: Lavori Pubblici; Attuazione del programma; Regolamenti comunali; Legalità e trasparenza; Affari generali; PICS; Risorse finanziarie; Controllo di gestione; Affari legali; Politiche di contrasto al degrado Analisi tecnico-giuridica della produzione normativa e regolamentare, ai fini della correttezza e tempestività dei procedimenti amministrativi; Programmazione Finanziaria; Entrate e Politiche di Bilancio; Programmazione finanziaria dei servizi socio sanitari; Politiche di inclusione e sul disagio di concerto con gli assessori competenti nei rispettivi settori.

Deleghe in capo al sindaco: Innovazione tecnologica e smart city; Politiche veterinarie e benessere animale; Immagine e promozione della città; Biblioteca, relazioni internazionali; Politiche energetiche; Rapporti con associazioni anticriminalità; Riconoscimento del patrimonio culturale cittadino dall’UNESCO; Rapporti con il clero; Rapporti tra il Consiglio Comunale, la Giunta ed il Sindaco; Rapporti con ANCI; Urbanistica (edilizia, Piano Commerciale – SIAD e PUC).

Con successivo decreto saranno assegnate le seguenti deleghe: Attività produttive; Arredo urbano; welfare; Cultura; Rapporti con il flag e con il comparto pesca; Politiche Sociali; pari opportunità; Politiche della casa; Integrazione dei soggetti diversamente abili e dei soggetti a rischio di esclusione sociale (anziani, immigrati, sostegno al reddito delle fasce povere della popolazione), Legge n. 328/00; Valorizzazione dell’apporto alla vita cittadina dei diversamente abili.