Nuovo boom di contagi a Torre del Greco: la situazione nel Vesuviano – VIDEO

0

Nuovo boom di contagi a Torre del Greco. Ieri sera, il sindaco Palomba ha annunciato altri 45 nuovi positivi riscontrati in città. Di questi 44 sono asintomatici. Restano numeri preoccupanti per la città del corallo, che raggiunge quota 211 cittadini attualmente positivi, di cui, però, solo 5 ospedalizzati. Con questi dati pesa sempre di più la quasi totale assenza di controlli da parte delle Forze dell’Ordine sia la sera, quando dovrebbe essere rispettato il coprifuoco, sia durante il giorno, quando vengono a crearsi continui e numerosi assembramenti per le vie del centro. Situazione critica anche per Ercolano, dove il bilancio, aggiornato al 25 ottobre, è di 287 attualmente positivi. Il sindaco Buonajuto ha annunciato che la curva dei contagi è in continuo aumento ed ha invitato i cittadini al sacrificio ed alla sopportazione per superare questo difficile momento. Più gestibile la situazione di Torre Annunziata, che ieri ha registrato solo una nuova positività, bilanciata, inoltre, da una guarigione. Un pareggio che quindi non va ad aumentare il numero dei tuttora positivi, 99, di cui però 8 ricoverati con sintomi. Il sindaco Gaetano Cimmino, di Castellammare di Stabia, ha fatto il punto della situazione con una diretta su Facebook, smentendo la notizia di una possibile zona rossa estesa a tutta l’area cittadina. La situazione resta, però, critica sia per l’alto numero di attualmente positivi, ieri 346, sia per la chiusura del Pronto Soccorso dell’ospedale San Leonardo per i troppi casi di coronavirus riscontrati.