Operaio ex Ilva licenziato, Ciccone (Orsa): “Attentato a libertà di pensiero”

40

Operaio ex Ilva licenziato, Ciccone (Orsa): “Attentato a libertà di pensiero”.

In questi giorni ha fatto scalpore la notizia dell’operaio ex Ilva licenziato dalla ArcelorMittal Italia per aver condiviso sui social personali un invito a guardare la fiction “Svegliati amore mio”, diretta da Ricky Tognazzi e Simona Izzo.

Il segretario nazionale del sindacato Orsa, Angelo Ciccone, attraverso un videomessaggio, lascia trasparire l’indignazione per il gesto, definendolo come “attacco alla libertà di pensiero”.