Palomba eletto componente del direttivo Anci Campania

73

“Inizio questa esperienza con la ferma volontà di offrire alla città una nuova opportunità”. Così il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba ha commentato l’elezione a componente del Comitato Direttivo dell’ANCI Campania – l’Associazione Comuni d’Italia  – che si impegna per favorire i processi di competitività del territorio e tutelare le autonomie locali. 

Durante l’assemblea dei sindaci tenutasi nei giorni scorsi nella sala Cirillo della Città Metropolitana di Napoli, e, che ha visto l’elezione del sindaco di Caserta, Carlo Marino, a Presidente Regionale dell’ANCI, si è proceduto, contestualmente, anche all’elezione dei cinquantasei nuovi componenti del Direttivo, indicati tra sindaci e consiglieri comunali eletti in Campania.

Un momento importante per la quarta città della Campania che ritorna – dopo oltre un ventennio – ad avere una rappresentanza diretta ed un ruolo attivo all’interno della struttura dell’ANCI.

Soddisfatto il primo cittadino: “Torre del Greco, rappresenta una realtà territoriale ed istituzionale che non può e non deve più essere ignorata. La mia elezione nel Comitato Direttivo, deve rappresentare, per tutti i torresi, la condivisione di un comune risultato. E’, infatti, preciso interesse di questa Amministrazione recuperare il prestigio che, negli anni, ha, ovunque, contraddistinto il nostro territorio, e, restituire a questa città una nuova dignità istituzionale.