Carabinieri

Pompei: giovane 24enne uccisa a coltellate, riscontrati segni di violenza.

Una donna di 24 anni è stata uccisa nel pomeriggio a Pompei. La vittima è morta poco dopo essere stata soccorsa dal 118.

Sul corpo i sanitari hanno riscontrato tre coltellate all’addome e segni di violenza sessuale, oltre alla frattura di entrambe le caviglie. La vittima era nata il 30 aprile del 1987, domani avrebbe compiuto 24 anni. Le indagini sono condotte dai carabinieri di Castellammare di Stabia e di Pompei.

Il corpo della giovane donna è stato trovato nei pressi di un garage in via Carlo Alberto, prima traversa. La vittima si chiamava Grazia Severino. Le indagini dei carabinieri stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’omicidio e il luogo esatto della brutale aggressione, che potrebbe essere stata compiuta da una o più persone.