rifiuti
rifiuti porta a porta torre del greco

Rifiuti a Torre del Greco: 109 trasgressori individuati e sanzionati

Continua l’attività di controllo da parte degli Agenti della Polizia Municipale di Torre del Greco, mirata al contrasto degli illeciti in materia di abbandono dei rifiuti, sull’intero territorio comunale.

Un’azione di intervento coordinato, resasi necessaria a seguito dei continui e sconsiderati abbandoni in strada di cumuli indistinti di R.S.U. ad ogni ora dl giorno, e, fortemente voluta dal sindaco, Giovanni Palomba, attraverso la formulazione di un chiaro e preciso indirizzo politico.

Consegnata, così, nelle mani del primo cittadino la relazione a firma del Dirigente del IX Settore, Com.te Salvatore Visone, in riferimento a quanto svolto ed accertato dal nucleo operativo preposto, per il trascorso mese di ottobre.

Nel corpo della nota, dettagliatamente composta, è stato evidenziato che l’attività di controllo – svolta anche con l’ausilio di apposite fototrappole in dotazione, oltre che con appositi servizi di appostamento disposti sulle zone maggiormente sensibili – ha permesso di intervenire nei confronti di n. 109 trasgressori, individuati e sanzionati, per palese violazione del disposto dell’ordinanza Sindacale n. 26/2020. Inviati, inoltre, ulteriori 19 inviti a presentarsi ai sensi dell’art. 180 c. 8 del codice della strada.

Ad operare, pattuglie di Agenti in abiti civili, sia a bordo di motoveicoli sia a bordo di autoveicoli civetta.

Continuiamo – le parole del primo cittadino in una costante attività di pattugliamento del territorio comunale, per reprimere quanto più possibile, i comportamenti irresponsabili ed illeciti di chi crede di essere impunito e di poter violare le disposizioni vigenti sullo smaltimento dei rifiuti. Un plauso al lavoro posto in essere dai nostri vigili, ai quali raccomando una ulteriore stretta di controlli su tutta la città”.