• Faiella
  • tvcity promo
  • bcp
  • Miramare
  • un click per il sarno
  • Lavela
  • serigraph
  • Santa Maria la bruna

Ancora una volta le criticità della raccolta differenziata a Torre del Greco si manifestano in modo evidente e grave. Una cittadina segnala la drammatica situazione creatasi proprio all’interno della struttura dell’ospedale Maresca, in uno degli spiazzi adibiti a parcheggio.

In questo luogo sono posizionati anche numerosi cassonetti per la raccolta dei rifiuti prodotti dal nosocomio torrese. Il video denuncia inviatoci mostra che da almeno una settimana questi rifiuti non vengono raccolti, ma continuano ad essere conferiti ed accatastati giorno dopo giorno.

Quello che risulta è una vera e propria discarica a cielo aperto, a pochi metri dalle finestre dei reparti. Nugoli di mosche ed insetti vengono a formarsi sui cumuli maleodoranti ed è probabile che il tanfo attiri anche altri tipi di animali.

Tale drammatica situazione è ben visibile anche perché a una decina di metri di distanza è stato costruito il gazebo adibito a fare i tamponi per il Covid-19 a chi rientra dalle vacanze all’estero.

Si tratta, dunque, di una problematica sotto gli occhi di tutti, vista anche l’attenzione mediatica e politica del gazebo in questione, che ha visto l’arrivo di molti rappresentanti delle istituzioni. Eppure, le collinette di sacchetti in grado di raggiungere col miasma le camere dei malati sembrano invisibili.