Risorge la Turris, battuto il Catania per 1-0 – VIDEO

300

Boccata d’ossigeno per la Turris che supera sul proprio campo il Catania per 1-0.
I corallini partono bene con Longo e Tascone che provano a impensierire gli etnei da fuori area. Ma al 18’ è lo stesso Longo che in mischia da calcio d’angolo trova il guizzo vincente per il vantaggio dei suoi.
Gli uomini di Caneo insistono e sfiorano ancora il gol con Romano e con Giannone che manca di poco il bersaglio dai 20 metri.
Nel secondo tempo il Catania si fa vivo e trova il calcio di rigore per un ingenuo fallo di Romano su Calapai ma dal dischetto Abagnale compie la prodezza respingendo il tiro di Piccolo, e tiene così in vantaggio la Turris.
I padroni di casa, superato il pericolo si riversano in avanti e vanno vicini al raddoppio prima con Giannone e poi con Franco che vede deviata la sua conclusione in angolo.
Ma è Di Piazza a mancare la clamorosa occasione per il pareggio dei rossoazzurri da centro area, e nel recupero è Claiton a graziare il portiere corallino.
Finisce quindi con il successo dei corallini che ritrovano i 3 punti dopo 3 sconfitte e allontanano per il momento il rischio play out.
Il ritiro voluto dal presidente Colantonio sembra aver avuto l’effetto sperato in vista anche dei prossimi impegni. La Turris domenica osserverà il proprio turno di riposo e tornerà in campo il 28 marzo sempre al Liguori contro il Catanzaro.