poliziotta violentata porto napoli

Chiaiano: rubano un’auto. Arrestati.

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato Chiaiano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Comunale Margherita per la segnalazione di un furto.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato un’auto con il motore spento spinta da un’altra vettura con a bordo un uomo il quale, alla vista della pattuglia, ha accelerato la marcia tentando di darsi alla fuga.
Ne è nato un inseguimento fino a quando, giunto in via Nuova Toscanella, l’uomo è stato definitivamente bloccato, mentre l’altra vettura con a bordo due persone è stata fermata in via Croce.
Gli operatori hanno notato che quest’ultima presentava evidenti segni di effrazione ed hanno rinvenuto, al suo interno, un martello ed un cacciavite accertando, altresì, che il blocco accensione era stato manomesso e che era stata appena rubata in via Iannelli.
F.P. e F.C, di 18 e 27 anni, entrambi napoletani con precedenti di polizia, e A.G. 18enne napoletano, sono stati arrestati per furto aggravato.

Articolo precedenteUn tavolo di professionisti per fare prevenzione sulla violenza di genere
Articolo successivoVecchio Pellegrini: denunciato un uomo per danneggiamento