Salvini a Torre del Greco, comizio lampo tra fischi e lancio di pomodori – L’INTERVISTA

2421
  • Santa Maria la bruna
  • tvcity promo
  • Miramare
  • bcp
  • un click per il sarno
  • Faiella
  • serigraph
  • Lavela

Matteo Salvini contestato a Torre del Greco. Cori di protesta hanno accolto questa mattina il leader della Lega intervenuto nella città del corallo, nell’ambito del tour elettorale in Campania. 

Comizio lampo al gazebo allestito a corso Vittorio Emanuele tra insulti, fischi, dissenso e lancio di pomodori. 

La passeggiata di Salvini prevedeva anche una sosta nella zona mercatale di Largo Santissimo e a via Salvator Noto e via Roma, saltata per motivi di ordine pubblico. La protesta dei manifestanti era partita questa mattina da piazza Santa Croce. Centinaia i contestatori all’arrivo dell’ex ministro. 

“Se qui ci fossero De Luca o De Magistris o Renzi a quest’ora sareste a passeggio o a fare la spesa – urla il leader della Lega dal piccolo palco rispondendo alle contestazioni.