Schiuma sporca in mare tra Torre del Greco e Portici: la Capitaneria avvia accertamenti – VIDEO

1820
  • Santa Maria la bruna
  • Miramare
  • Faiella
  • un click per il sarno
  • bcp
  • tvcity promo
  • Lavela
  • serigraph

Una scia di schiuma sporca ha accolto i bagnanti ieri mattina sulla costa tra Torre del Greco e Portici. Acqua marrone e chiazze in mare hanno spaventato torresi e porticesi, e anche il sindaco Enzo Cuomo si è immediatamente attivato per conoscere la natura di tale scempio ambientale. Il primo cittadino ha contattato la Capitaneria di Porto che ha assicurato di essere già al lavoro per intercettare la scia e valutarne il tragitto, in quanto la macchia era già stata avvistata al largo di Torre del Greco ed Ercolano nei giorni scorsi.

Gli accertamenti degli scorsi giorni hanno portato a verificare la presenza di tensioattivi in acqua, ed il sindaco Cuomo ha affermato sul suo profilo Facebook, che la scia schiumosa proverrebbe dalla foce del fiume Sarno, ed è provocata proprio dai tensioattivi sversati negli scarichi e trascinata in mare tramite le correnti.

“Registriamo ancora una volta che il disinquinamento del fiume Sarno resta una intenzione, ricordando che la competenza è del Ministero dell’Ambiente e degli Enti Locali attraversati dal corso del fiume”, ha commentato Cuomo.

Da Torre del Greco i vertici della Capitaneria di Porto confermano che è in corso e costante il monitoraggio delle acque. Sono stati prelevati alcuni campioni anche nella giornata di ieri per accertare la situazione, forse alterata anche dal mare mosso e dalle mareggiate.