torre del greco

Napoli, Secondigliano: i carabinieri bloccano le scorribande con motorini sequestrandone 27 ed elevando 36 contravvenzioni al codice della strada.

I carabinieri della stazione di Secondigliano e del nucleo radiomobile del comando provinciale di Napoli hanno svolto, sabato e domenica sera, controlli sul corso Secondigliano e in via Miano dove, in base ad alcune segnalazioni, gruppi di ragazzi percorrevano quei rettilinei ad alta velocità.

I militari erano in zona con pattuglie e posti di controllo disposti dal comando provinciale: hanno identificato 75 persone tra cui 15 minori e controllato 45 veicoli, per lo più ciclomotori e motocicli.

Una patente è stata ritirata: era di un giovane sorpreso a guidare uno scooter più potente rispetto a quanto avrebbe consentito la sua categoria di patente.

Sono state contestate 36 contravvenzioni al codice della strada per circa 89mila euro: i militari hanno elevato verbali per guida senza casco, senza assicurazione, senza patente o con veicolo non revisionato. 27 scooter sono stati sequestrati o fermati mentre sono state ritirate 14 carte di circolazione.